Videoconferenza 1 luglio 2020: Emergenza CORONAVIRUS – Conseguenze di un nemico invisibile…

Videoconferenza A.N.M.C.R.I. del 1 luglio 2020 (dalle ore 18,30 alle 19,40)

EMERGENZA  CORONAVIRUS – CONSEGUENZE DI  UN NEMICO INVISIBILE…
… IL DISTURBO DA STRESS POST- TRAUMATICO, COME AFFRONTARLO…

Partecipa
con Google Meet: meet.google.com/vhb-oshx-gwi
tramite telefono: +39 02 3041 9854 (PIN: 643508617)

18.30/18.50 GESTIONE DELLO STRESS NELL’OPERATORE SANITARIO E NEL PAZIENTE COVID

  • Ten. com. (cgd) KRISTIAN TALAMONTI. Psicologo. Esperto in Psicologia dell’Emergenza della CRI – Volontario CRI DAL 2010 – Formatore NAP – FF.AA. e serv. Civile. Docente di Psicologia dell’Emergenza C/O la Scuola II.VV. CRI. Area metropolitana – ROMA

Missioni: Terremoto L’Aquila, Haiti, Emilia e Sisma Centro Italia.

E-mail: kristiant.kt@gmail.com    Cellulare: 3924453077

18.50/19.05 CENNI SUI PROTOCOLLI DI SICUREZZA ANTI-COVID

  • Ten. com. (Cgd) VINCENZO DI GUIDA Ingegnere Esperto di Sicurezza – Iscritto all’Albo dei Giornalisti. Delegato Regionale – A.N.M.C.R.I. Campania. Istruttore NBC-R-Docente c/o Scuola II.VV. CRI. Regionale Napoli.

E-mail:v.diguida@yahoo.it    Cellulare: 3931260606

19.05/19.15  ESPERIENZE VISSUTE IN AREA COVID-19 E ZONE OPERATIVE

  • Ten. com. ANGELO PEDONE Dott. in Scienze Infermieristiche presso struttura Ospedaliera Pubblica. In CRI dal 2010.

Missioni: Afghanistan, Emirati Arabi, Marenostrum, Ospedale Giovanni XXIII Bergamo – Emergenza COVID-19.

E-mail: angelopedone@virgilio.it   Cellulare: 3668024270

19,15/19.40  IL DISTURBO DA STRESS POST TRAUMATICO (PTSD)

  • S.lla GIANTIDA MARINO – Presidente ANMCRI Sez. AV/BN. Psicologa dell’emergenza, SIPEM SoS Campania. Docente Psicologia dell’Emergenza corsi OPEM – CRI –II.VV. CRI Napoli dal 1992- Vice Ispettrice-CRI Avellino.

Missioni: Bosnia Erzegovina – Ospedale Attendato di Sarajevo – Attività di CIMIC  TEAM. Terremoto Abruzzo – Attività di supporto psicologico in favore degli sfollati. Kossovo: Pec – Attività CIMIC TEAM. Baghdad: Medical City Hospital.

E-mail: giantymarino@yahoo.it Cellulare: 3808683043.

Partecipa con Google Meet: meet.google.com/vhb-oshx-gwi

Partecipa tramite telefono: +39 02 3041 9854 (PIN: 643508617)

 

Per informazioni:

Il Presidente A.N.M.C.R.I. Giuseppe SCROFANI

Cell. 335263124 /3923791948

presidentenazionale.anmcri@gmail.com

 

Invito per Videoconferenza A.N.M.C.R.I. ore 18,00 del 26 giugno 2020

Sei invitato al seguente evento.

Videoconferenza A.N.M.C.R.I. ore 18,00 del 26 giugno 2020.

Partecipa con Google Meet  meet.google.com/hdj-nirk-frv

Temi della Videoconferenza:

18,00/18,50 Infortunistica stradale e mobilità sostenibile.

Ten. com. CRI (cgd) Alessandro BACCARI.
Funzionario del Corpo della Polizia Locale RomaCapitale.

  • Infortunistica stradale.
  • Mobilità durante l’Emergenza Sanitaria; l’esempio del COVID-19.
  • Proroghe della validità della documentazione connessa alla circolazione stradale.
  • Gli effetti dell’assunzione di alcool sulla guida.

 

19,00/19,50 Come migliorare la risposta immunitaria dell’organismo attraverso una corretta alimentazione.

Ten. Med. CRI (cgd) Antonio D’ALESSANDRO.
Medico Chirurgo specialista in scienza dell’alimentazione. Funzionario Medico presso l’Università dell’Aquila. Medico di bordo.

Partecipa con Google Meet  meet.google.com/hdj-nirk-frv

Ti aspettiamo!

154° Anniversario della Croce Rossa Italiana

Oggi, 154° Anniversario della Croce Rossa Italiana. Onore a chi, in silenzio e senza clamori, s’impegna per il prossimo con passione, dedizione e leale spirito di servizio.
I Volontari CRI in Italia, fra militari e civili, sono oltre 160.000!

 

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

Oggi ricorre il LXXIV Anniversario della Festa della Repubblica

Pregiatissimi Soci, Amici carissimi,

Oggi ricorre il LXXIV Anniversario – Festa della Repubblica 2020. Negli anni passati abbiamo vissuto l’emozione della Parata di Via dei Fori Imperiali e abbiamo avuto la sensazione di essere presenti, come se fossimo inquadrati fra i militari che sfilavano, stretti da un fraterno legame con le Infermiere Volontarie e i Volontari della Croce Rossa Italiana.
Quest’anno, a causa della pandemia del Covid-19, non potremo onorare la Festività più importante della Repubblica.
Tutti insieme, però, dobbiamo avere fiducia in un rapido riscatto anche se il prossimo futuro si prospetta pieno di difficoltà ed ostacoli difficili da superare; ma noi Italiani siamo un grande popolo, che sa tirare fuori il meglio di se proprio nei momenti più difficili.
Con questo auspicio invio a tutti voi e alle vostre famiglie un saluto speciale a nome mio personale e di tutto il Consiglio dell’A.N.M.C.R.I.

Un sincero augurio a tutti di ogni bene.
.

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

Ricorrenza Festa della Repubblica 2 Giugno 2020: Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’Altare della Patria https://youtu.be/rsHFPjFsa0M

Cambio della Guardia Corazzieri alla Presenza del Presidente della Repubblica Sergio MATTARELLAhttps://www.youtube.com/watch?v=cmdhiUSe4jM

Rinascerò, rinascerai

Roby Facchinetti per il Corpo Militare CRI.

Nel video, dalla pagina Facebook del Corpo Militare Volontario CRIuna sorpresa speciale ed esclusiva del cantautore Roby Facchinetti per il Corpo Militare Volontario CRI.


A lui un Grazie pieno di riconoscenza per la sua vicinanza.

https://www.facebook.com/70366474608/posts/10158183146744609/?vh=e&d=n

 

L’A.N.M.C.R.I. da oggi ha l’onore di avere come Cappellano il Rev. Padre Giulio CERCHIETTI, OFM – Ordine Francescano Minore

L’Associazione A.N.M.C.R.I. ha l’onore, da alcuni anni, di avere fra i suoi Soci il Rev. Padre Giulio CERCHIETTI, OFM – Ordine Francescano Minore, Tenente Cappellano CRI (cgd) che non ha fatto mai mancare la sua vicinanza di appartenente e di Pastore di Anime.

Con il tempo il legame con Padre CERCHIETTI si è sempre di più consolidato. Tale contributo ha sviluppato per i Soci una maggiore sensibilità alla spiritualità, alla fraternità e alla vicinanza ai più vulnerabili; in perfetta coerenza e armonia con i Principi della Nostra Croce Rossa.

Per quanto sopra evidenziato la Giunta dell’A.N.M.C.R.I. ha manifestato a Padre CERCHIETTI il desiderio di averlo come Cappellano dell’Associazione.

Il Padre che già segue i nostri iscritti N.A.A.Pro. che frequentano con le famiglie la Chiesa Aeroportuale del 60° Stormo A.M. di Guidonia,  ha accettato con vivo gradimento la richiesta e, pertanto, abbiamo il piacere di comunicarlo a tutti i Soci. Nel rispetto della sua veste di Cappellano e di Assistente Spirituale mette a disposizione, per chi ne avesse bisogno, la sua e-mail ed il numero di cellulare.

Un sentito grazie al nostro Ten. Cappellano CRI Padre Giulio CERCHIETTI  che è “Officiale presso la Congregazione dei Vescovi S.C.V. Coordinatore degli Ordinariati Militari facenti capo alla Santa Sede”.

     Il Presidente
Giuseppe SCROFANI

Ten. Cappellano CRI (cgd) Giulio CERCHIETTI
E-mail: giulio_cerchietti@hotmail.it
Cellulare +39 3351271069.

Sospesa Convocazione Assemblea Soci del 19 aprile 2020

COMUNICAZIONE URGENTE
A TUTTI I SOCI DELL’ANMCRI – Associazione Nazionale Militari CRI in congedo

 

OGGETTO: Sospesa Convocazione Assemblea Soci del 19 aprile 2020, causa forza maggiore

Gentile Socia/o,
l’art.17 comma c) del nostro Statuto prevede che l’Assemblea dei Soci per l’approvazione del bilancio dell’esercizio precedente avvenga entro il 30 aprile.

A seguito della drammatica pandemia causata dal Coronavirus COVID 19, con il crescente sconvolgimento della situazione sanitaria nazionale ed internazionale, permanendo in Italia gli specifici divieti previsti dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4.3.2020, dell’11.3.2020 e seguenti, nel doveroso rispetto delle Leggi e della sicurezza di ciascun Socio, come ANMCRI, a tutt’oggi non siamo in grado di decidere in quale data sarà possibile convocare la detta riunione, che al momento rimane quindi sospesa.

Mi riservo di stabilire, appena possibile, una successiva data in cui poter effettuare gli adempimenti previsti dallo Statuto.

Ringrazio tutti coloro che sono impegnati per propria scelta, con slancio umanitario, a proprio rischio e pericolo, in questa lotta contro il COVID-19 che sta scrivendo pagine drammatiche nella storia dell’umanità.

Il grazie speciale è rivolto ai Militari del Corpo Militare Volontario CRI, al Corpo delle Infermiere Volontarie e a tutti i Volontari CRI. Il grazie è chiaramente esteso a tutti coloro che contribuiscono con il loro operato a gestire l’emergenza e il delicato compito dell’ordine e sicurezza pubblica.

Proviamo tutti grande ammirazione e gratitudine per il Personale Sanitario che, esponendosi a gravi rischi e sottoponendosi a turni massacranti, riescono a prodigarsi in tutti i modi per salvare i malati gravi colpiti dal virus.

Chi non è coinvolto nelle operazioni di soccorso o svolge attività indispensabili per la nostra società deve rimanere a casa; questo è l’unico modo con il quale possiamo collaborare con chi si prende cura dei cittadini.
Rispettiamo le regole imposte dal Governo e dalle Autorità dello Stato; rimaniamo a casa.
Grazie dell’attenzione e speriamo che l’emergenza si vada ridimensionando, Auguro una Buona Pasqua e che sia di vera Pace; possa sancire l’inizio del ritorno, per tutti, ad una vita serena e normale; quella normalità che ci appariva tanto banale e che oggi apprezziamo tantissimo ed alla quale desideriamo tornare.
Cordiali saluti a tutti.

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

Coronavirus: dobbiamo collaborare tutti come cittadini corretti

Gli ultimi dati diffusi (7 marzo) dal Dipartimento della Protezione Civile:
Coronavirus, la diretta – Oltre 4.600 casi, 197 morti, 462 in terapia intensiva e 523 guariti.
Il dato da prendere in considerazione, molto più degli altri, è il numero dei pazienti in Terapia Intensiva che è di 462 malati di Coronavirus.
Se questi pazienti sono concentrati in poche località il problema diventa enorme: sale attrezzate, macchine per respirare, monitoraggio funzioni vitali etc.
Gli altri dati appaiono di minore importanza in quanto i decessi verificatisi negli anni passati oscillano intorno ai 500 / 600 come morti dirette (strettamente legate solo all’influenza) e circa 8.000 decessi legati a morti indirette (persone già malate con patologie più o meno gravi).
A questo punto dobbiamo riflettere sul fatto che le Istituzioni stanno prendendo questi provvedimenti, gradualmente più restrittivi, proprio per contrastare e contenere il Coronavirus e la sua espansione.
Io stesso che avevo qualche perplessità sui provvedimenti presi, che apparivano eccessivi, mi sono pienamente convinto che tutti i provvedimenti attuati dal Governo sono doverosi oltre che giusti e corretti; forse potevano essere anticipati un pochino ma non è facile emanare rapidamente disposizioni così complesse.
In conclusione dobbiamo rispettare le dieci regole del lavaggio mani, tossire etc.
Appare obbligatorio circolare il meno possibile negli spazi chiusi e limitare anche le riunioni familiari della domenica; dobbiamo essere prudenti in tutto ed appare contraddittorio vedere i bambini alle giostre con le scuole chiuse.
Ognuno di noi deve assumersi le proprie responsabilità in prima persona e richiamare garbatamente, animato da spirito di collaborazione, chi non rispetta le regole.
Tre settimane di sacrifici potrebbero ridimensionare molto i rischi di contagio collettivo se non ridurlo drasticamente, con l’aiuto del caldo tepore della primavera in arrivo.

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

È convocata alle ore 10,00 di domenica 19 aprile 2020 l’Assemblea Nazionale dei Soci dell’Associazione A.N.M.C.R.I., presso la Caserma Pierantoni di Roma.

È convocata alle ore 10,00 di domenica 19 aprile 2020 l’Assemblea Nazionale dei Soci dell’Associazione A.N.M.C.R.I., presso la Caserma Pierantoni di Roma.
Ordine del giorno:
1 Approvazione del Bilancio Consuntivo al 31.12.2019.
2 Varie ed eventuali.
Hanno diritto al voto i Soci effettivi in regola con il pagamento della quota sociale.
P.S. Le modalità di riunione o in alternativa di votazione a distanza (tramite e-mail) saranno confermate successivamente, sempre tramite pubblicazione sul sito, in relazione alla evoluzione della situazione sanitaria che sta interessando alcune aree dell’Italia.

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

Ci ha lasciato il Col. Imbrighi

È improvvisamente venuto a mancare il nostro amico Colonnello Commissario CRI Pierluigi Imbrighi; la morte lo ha rapito all’affetto dei suoi amici e di tutta la Croce Rossa Italiana, che ha servito con piena dedizione e con instancabile spirito di servizio.
Il Corpo Militare e la Croce Rossa Italiana perdono uno dei suoi testimoni più valorosi, per la sua esemplare fedeltà all’istituzione che ci accomuna.

ll Colonnello IMBRIGHI, membro della Commissione Benemerenze della Croce Rossa Italiana è stato insignito di numerose Onorificenze della Repubblica Italiana e della Città del Vaticano, nonché della Medaglia d’Oro al Merito della CRI.

Pierluigi era un uomo gentile, corretto, preparato, generoso, un militare dotato di uno spiccato senso dell’onore.

La sua vicinanza ai vertici della Chiesa cattolica, della CRI e delle istituzioni lo ha portato a gestire con sapienza i rapporti interpersonali ed era sempre pronto a dare un consiglio ed a risolvere ogni problema.
È stato da subito un sostenitore della nostra Associazione A.N.M.C.R.I. ed è stato sempre al nostro fianco per iniziative e cerimonie di cui aveva una grande esperienza.

La sua incrollabile fede religiosa lo accompagni verso il Signore ed illumini noi nel conforto e nel ricordo di un amico che ci mancherà e che sicuramente ci guiderà dall’alto dei cieli.

Il Presidente
Giuseppe Scrofani

* * *

I Funerali del Colonnello Pierluigi IMBRIGHI si svolgeranno a Roma mercoledì 26 alle ore 10,00 presso la Chiesa Santa Lucia, Via di Santa Lucia 5, vicino Piazzale Clodio.